DECRETO LEGISLATIVO 5 ottobre 2000, n. 334

Riordino dei ruoli del personale direttivo e dirigente della Polizia di Stato, a norma dell'articolo 5, comma 1, della legge 31 marzo 2000, n. 78.

note: Entrata in vigore del decreto: 5-12-2000 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2021)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 20-2-2020
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 57 
                   (Aggiornamento professionale). 
 
  1. Al fine  di  assicurare  periodici  percorsi  formativi  per  il
personale appartenente alle carriere dei funzionari  di  Polizia,  di
cui ai titoli I, II e III, il Dipartimento della pubblica  sicurezza,
oltre ai corsi per la formazione iniziale, per quella specialistica e
per quella dirigenziale, organizza corsi  di  aggiornamento  per  gli
appartenenti alle medesime carriere. 
  2. ((Con il regolamento di cui  all'articolo  4,  comma  6,))  sono
stabiliti la durata, i contenuti, le modalita' di svolgimento,  anche
telematiche,  nonche'   i   criteri   per   la   individuazione   dei
frequentatori dei corsi di cui al comma 1 ((del presente  articolo)),
che possono essere effettuati anche attraverso apposite  convenzioni,
presso strutture formative pubbliche o private. 
 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (5) 
  Il D.L. 3 agosto 2004, n. 220, convertito con  modificazioni  dalla
L. 19 ottobre 2004, n. 257,  ha  disposto  (con  l'art.  3-quinquies,
comma 1) che "Il termine di cui all'articolo 57, comma 5, del decreto
legislativo 5 ottobre 2000, n.  334,  e'  prorogato  al  31  dicembre
2007." 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (7) 
  Il D.L. 28 dicembre 2006, n. 300 convertito con modificazioni dalla
L. 26 febbraio 2007, n. 17 ha disposto (con l'art.  1,  comma  4-bis)
che "In  deroga  a  quanto  previsto  dall'articolo  3-quinquies  del
decreto-legge 3 agosto 2004, n. 220, convertito,  con  modificazioni,
dalla legge 19 ottobre 2004, n. 257, limitatamente agli scrutini  per
la promozione a dirigente superiore, le disposizioni di cui al  comma
3 dell'articolo 57 del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, si
applicano alle promozioni da conferire con decorrenza  successiva  al
31 dicembre 2010". 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (9) 
  Il D.L. 28 dicembre 2006, n. 300 convertito con modificazioni dalla
L. 26 febbraio 2007, n. 17 come modificato dal D.L. 30 dicembre 2009,
n. 194, convertito con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2010, n. 25
ha disposto (con l'art. 1, comma  4-bis)  che  "In  deroga  a  quanto
previsto dall'articolo 3-quinquies del decreto-legge 3  agosto  2004,
n. 220, convertito, con modificazioni, dalla legge 19  ottobre  2004,
n. 257, limitatamente agli scrutini per  la  promozione  a  dirigente
superiore, le disposizioni di cui al comma  3  dell'articolo  57  del
decreto legislativo  5  ottobre  2000,  n.  334,  si  applicano  alle
promozioni da conferire con  decorrenza  successiva  al  31  dicembre
2012". 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (10) 
  Il D.L. 29 dicembre 2010,  n.  225,  convertito  con  modificazioni
dalla L. 26 febbraio 2011, n. 10, ha disposto (con  l'art.  2,  comma
6-quinquies) che "In deroga a quanto previsto dall'articolo 57, comma
5, del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, la disposizione di
cui al comma 3 del medesimo articolo 57 non si applica agli  scrutini
per l'ammissione al corso di formazione per l'accesso alla  qualifica
di  primo  dirigente  della  Polizia  di  Stato,  da  conferire   con
decorrenza anteriore al 31 dicembre 2015". 
  Il D.L. 28 dicembre 2006, n. 300 convertito con modificazioni dalla
L. 26 febbraio 2007, n. 17 come modificato dal D.L. 29 dicembre 2010,
n. 225, convertito con modificazioni dalla L. 26 febbraio 2011, n. 10
ha disposto (con l'art. 2, comma 6-quater) che "In  deroga  a  quanto
previsto dall'articolo 3-quinquies del decreto-legge 3  agosto  2004,
n. 220, convertito, con modificazioni, dalla legge 19  ottobre  2004,
n. 257, limitatamente agli scrutini per  la  promozione  a  dirigente
superiore, le disposizioni di cui al comma  3  dell'articolo  57  del
decreto legislativo  5  ottobre  2000,  n.  334,  si  applicano  alle
promozioni da conferire con  decorrenza  successiva  al  31  dicembre
2015". 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (12) 
  Il D.L. 28 dicembre 2006, n. 300 convertito con modificazioni dalla
L. 26 febbraio 2007, n. 17 come modificato dal D.L. 30 dicembre 2015,
n. 210, convertito con modificazioni dalla L. 25  febbraio  2016,  n.
21, ha disposto (con l'art. 1, comma 4-bis) che "In deroga  a  quanto
previsto dall'articolo 3-quinquies del decreto-legge 3  agosto  2004,
n. 220, convertito, con modificazioni, dalla legge 19  ottobre  2004,
n. 257, limitatamente agli scrutini per  la  promozione  a  dirigente
superiore, le disposizioni di cui al comma  3  dell'articolo  57  del
decreto legislativo  5  ottobre  2000,  n.  334,  si  applicano  alle
promozioni da conferire con  decorrenza  successiva  al  31  dicembre
2016". 
  Il D.L. 29 dicembre 2010, n. 225 convertito con modificazioni dalla
L. 26 febbraio 2011, n. 10 come modificato dal D.L. 30 dicembre 2015,
n. 210, convertito con modificazioni dalla L. 25  febbraio  2016,  n.
21, ha disposto (con l'art. 2, comma 6-quinquies) che  "In  deroga  a
quanto previsto dall'articolo 57, comma 5, del decreto legislativo  5
ottobre 2000, n. 334, la disposizione di cui al comma 3 del  medesimo
articolo 57 non si applica agli scrutini per l'ammissione al corso di
formazione per l'accesso alla  qualifica  di  primo  dirigente  della
Polizia di  Stato,  da  conferire  con  decorrenza  anteriore  al  31
dicembre 2016". 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (13) 
  Il D.L. 28 dicembre 2006, n. 300 convertito con modificazioni dalla
L. 26 febbraio 2007, n. 17 come modificato dal D.L. D.L. 30  dicembre
2016, n. 244, convertito con modificazioni dalla L. 27 febbraio 2017,
n. 19, ha disposto (con l'art. 1,  comma  4-bis)  che  "In  deroga  a
quanto previsto dall'articolo 3-quinquies del decreto-legge 3  agosto
2004, n. 220, convertito, con modificazioni, dalla legge  19  ottobre
2004, n.  257,  limitatamente  agli  scrutini  per  la  promozione  a
dirigente superiore, le disposizioni di cui al comma 3  dell'articolo
57 del decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, si applicano  alle
promozioni da conferire con  decorrenza  successiva  al  31  dicembre
2017". 
  Il D.L. 29 dicembre 2010,  n.  225,  convertito  con  modificazioni
dalla L. 26 febbraio  2011,  n.  10,  come  modificato  dal  D.L.  30
dicembre 2016, n. 244,  convertito  con  modificazioni  dalla  L.  27
febbraio 2017, n. 19, ha disposto (con l'art. 2,  comma  6-quinquies)
che "In deroga a quanto  previsto  dall'articolo  57,  comma  5,  del
decreto legislativo 5 ottobre 2000, n. 334, la disposizione di cui al
comma 3 del medesimo articolo 57 non si  applica  agli  scrutini  per
l'ammissione al corso di formazione per l'accesso alla  qualifica  di
primo dirigente della Polizia di Stato, da conferire  con  decorrenza
anteriore al 31 dicembre 2017".