LEGGE 7 marzo 1986, n. 60

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 6 gennaio 1986, n. 2, recante disposizioni urgenti per assicurare la continuita' della riscossione delle imposte dirette e per il differimento di taluni termini in materia tributaria e di interventi straordinari nel Mezzogiorno. Disposizioni in tema di monopoli di Stato e di imposta di registro.

vigente al 19/09/2022
  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 9-3-1986
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
 
  Il decreto-legge  6  gennaio  1986,  n.  2,  recante  "Disposizioni
urgenti per assicurare la continuita' della riscossione delle imposte
dirette e per il differimento di taluni termini in materia tributaria
e di interventi straordinari nel Mezzogiorno. Disposizioni in tema di
monopoli di Stato e di imposta di registro" e convertito in legge con
le seguenti modificazioni: 
 
    Dopo l'articolo 1, e' aggiunto il seguente: 
 
  "Art. 1-bis. - 1. Per le somme riscosse a partire dal 1 aprile 1986
mediante versamenti diretti, la misura dell'aggio di  riscossione  di
cui all'articolo 3, secondo comma, del decreto del  Presidente  della
Repubblica 29 settembre 1973, n. 603,  e'  pari  al  52,5  per  cento
dell'aggio per la riscossione mediante ruoli. 
  2. Gli esattori, entro novanta giorni  dalla  data  di  entrata  in
vigore della legge  di  conversione  del  presente  decreto,  possono
chiedere al prefetto la risoluzione del contratto con effetto  dal  1
luglio 1986". 
  All'articolo 5, comma 1, le parole: "dal 1 gennaio 1986 fino al  30
giugno 1986" sono sostituite con le seguenti:  "dal  1  gennaio  1986
fino alla data di entrata in vigore della legge 29 gennaio  1986,  n.
25,". 
  All'articolo 6 sono aggiunte, in fine, le parole: ", salvo  i  casi
in cui alla data  del  20  novembre  1985  risultasse  presentato  il
ricorso". 
  L'articolo 8 e' soppresso. 
          AVVERTENZA:

            Il  testo  del  decreto-legge  coordinato con la legge di
          conversione  sara'  pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del
          giorno 17 marzo 1986.