LEGGE 5 agosto 1981, n. 453

Rinnovo della delega prevista dall'articolo 72 della legge 16 maggio 1978, n. 196, gia' rinnovata con legge 6 dicembre 1978, n. 827, per l'estensione alla regione Valle d'Aosta delle disposizioni del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 02/08/1988)
Testo in vigore dal: 26-8-1981
                               Art. 3.

  Le norme delegate previste dai precedenti articoli sono emanate con
decreto  del  Presidente  della  Repubblica,  previa approvazione del
Consiglio  dei  Ministri,  su  proposta di una commissione paritetica
formata  da  tre  rappresentanti del Governo, designati dal Consiglio
dei  Ministri,  e  da  tre  rappresentanti  della regione, eletti dal
consiglio  regionale,  e  sentita  la commissione parlamentare per le
questioni  regionali,  di cui all'articolo 52 della legge 10 febbraio
1953, n. 62, e successiva integrazioni.

  La  presente  legge,  munita del sigillo dello Stato, sara' inserta
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.

  Data a Selva di Val Gardena, addi' 5 agosto 1981

                               PERTINI

                                                            SPADOLINI

Visto, il Guardasigilli: DARIDA