DECRETO-LEGGE 1 ottobre 2001, n. 356

Interventi in materia di accise sui prodotti petroliferi.

note: Entrata in vigore del decreto-legge: 1-10-2001.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 30 novembre 2001, n. 418 (in G.U. 30/11/2001, n.279).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/12/2002)
Testo in vigore dal: 1-1-2003
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 5
         Agevolazioni sul gasolio e sul GPL impiegati nelle
       zone montane ed in altri specifici territori nazionali

  1.  Per  il  periodo  dal  1  ottobre  2001  al  31  dicembre 2001,
l'ammontare della riduzione minima di costo prevista dall'articolo 8,
comma  10,  lettera  c),  della  legge  23  dicembre  1998, n. 448, e
successive  modificazioni,  e'  aumentato  di  lire  50  per litro di
gasolio  usato  come  combustibile per riscaldamento e di lire 50 per
chilogrammo di gas di petrolio liquefatto. (2) (3) ((4))
---------------
AGGIORNAMENTO (2)
  Il  D.L.  28  dicembre  2001,  n. 452, convertito con modificazioni
dalla L. 27 febbraio 2002, n. 16, ha disposto (con l'art. 3, comma 1)
che  le  disposizioni di cui al presente articolo sono prorogate fino
al 30 giugno 2002.
---------------
AGGIORNAMENTO (3)
  Il  D.L.  8 luglio 2002, n. 138, convertito con modificazioni dalla
L.  8 agosto 2002, n. 178, ha disposto (con l'art. 1, comma 3) che le
disposizioni di cui al presente articolo sono ulteriormente prorogate
dal 1 luglio 2002 fino al 31 dicembre 2002.
---------------
AGGIORNAMENTO (4)
  La L. 27 dicembre 2002, n. 289 ha disposto (con l'art. 21, comma 3)
che  le  disposizioni  di cui al presente articolo sono ulteriormente
prorogate fino al 30 giugno 2003.