DECRETO-LEGGE 3 luglio 2001, n. 255

Disposizioni urgenti per assicurare l'ordinato avvio dell'anno scolastico 2001/2002.

note: Entrata in vigore del decreto: 5-7-2001.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 20 agosto 2001, n. 333 (in G.U. 21/08/2001, n.193).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 13/05/2011)
Testo in vigore dal: 13-7-2011
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 4 
                     Accelerazione di procedure 
 
  1.  Le  assunzioni  a  tempo  indeterminato,  i  provvedimenti   di
utilizzazione, di  assegnazione  provvisoria  e  comunque  quelli  di
durata annuale riguardanti  il  personale  di  ruolo,  devono  essere
completati entro il ((31 agosto)) di  ciascun  anno.  I  contratti  a
tempo  indeterminato   stipulati   dai   dirigenti   territorialmente
competenti dopo tale data comportano il differimento delle assunzioni
in servizio al 1 settembre dell'anno successivo, fermi  restando  gli
effetti giuridici dall'inizio dell'anno  scolastico  di  conferimento
della nomina. A regime entro lo  stesso  termine  del  ((31  agosto))
devono essere conferiti gli incarichi di presidenza delle istituzioni
scolastiche. Entro la  medesima  data  i  dirigenti  territorialmente
competenti procedono altresi' alle nomine dei  supplenti  annuali,  e
fino al termine dell'attivita' didattica attingendo alle  graduatorie
permanenti provinciali. (4) (6) (7) 
  2. Decorso il termine del ((31  agosto)),  i  dirigenti  scolastici
provvedono alle nomine dei supplenti annuali e fino al termine  delle
attivita'   didattiche   attingendo   alle   graduatorie   permanenti
provinciali. Per le nomine relative alle supplenze brevi e saltuarie,
di cui all'articolo 4, comma 3, della legge 3 maggio 1999, n. 124, il
dirigente utilizza le graduatorie di istituto,  predisposte,  per  la
prima fascia,  in  conformita'  ai  nuovi  criteri  definiti  per  le
graduatorie permanenti dagli articoli 1 e 2. (4) (6) (7) 
  3. ((COMMA ABROGATO DAL D.L. 13 MAGGIO 2011, N. 70, CONVERTITO  CON
MODIFICAZIONI DALLA L. 12 LUGLIO 2011, N. 106)). 
    

-------------
AGGIORNAMENTO (4)
  Il D.L. 28 maggio 2004, n. 136, convertito con modificazioni  dalla
L. 27 luglio 2004, n. 186, ha disposto (con l'art.  8-ter,  comma  1)
che per l'anno scolastico 2004-2005 il termine del 31 luglio  di  cui
ai commi 1 e 2 del presente articolo, e' fissato al 25 agosto 2004.
-------------
AGGIORNAMENTO (6)
  Il D.L. 30 dicembre 2008,  n.  207,  convertito  con  modificazioni
dalla L. 27 febbraio 2009, n. 14, ha disposto (con l'art.  36,  comma
1) che limitatamente all'anno scolastico 2009/2010, il termine di cui
ai commi 1 e 2 del presente articolo 4, e'  prorogato  al  31  agosto
2009.
-------------
AGGIORNAMENTO (7)
  Il D.L. 25 settembre 2009, n.  134,  convertito  con  modificazioni
dalla L. 24 novembre 2009, n. 167, ha disposto (con l'art.  1,  comma
4-bis) che "Limitatamente all'anno scolastico 2010-2011,  il  termine
di cui all'articolo 4, commi 1 e 2, del decreto-legge 3 luglio  2001,
n. 255, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 agosto 2001, n.
333, e' prorogato al 31 agosto 2010".