LEGGE 28 dicembre 2001, n. 448

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2002).

note: Entrata in vigore della legge: 1-1-2002 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/05/2021)
Testo in vigore dal: 1-1-2003
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                              Art. 73.
                       (Assegnazione di fondi)

   1.  I  fondi  di  cui  alla  legge  30  giugno  1998, n. 208, come
rifinanziata   dalla   presente  legge,  sono  assegnati  a  progetti
selezionati  secondo criteri di avanzamento progettuale e di coerenza
programmatica,  con  particolare  riferimento  alle  priorita'  della
programmazione comunitaria 2000-2006 e con ricorso a metodi premiali;
tali   criteri  e  metodi  sono  attuati  con  le  procedure  di  cui
all'articolo  19, comma 5-bis, del decreto legislativo 3 aprile 1993,
n. 96.
   2.  Il  limite  di  impegno quindicennale, di cui all'articolo 50,
comma  1,  lettera  g),  della legge 23 dicembre 1998, n. 448, per la
costruzione  della  superstrada  a  pedaggio  Pedemontana  Veneta, e'
assegnato alla regione Veneto. ((9))
---------------
AGGIORNAMENTO (9)
  La  L.  27  dicembre 2002, n. 289 ha disposto (con l'art. 80, comma
24)  che  "Il limite d'impegno di cui all'articolo 73, comma 2, della
legge  28  dicembre  2001,  n. 448, deve intendersi come stanziamento
annuo per quindici anni da erogare annualmente."