LEGGE 23 dicembre 1999, n. 488

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2000).

note: Entrata in vigore della legge: 1-1-2000 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 23/03/2022)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 1-1-2000
                              ART. 52.
                (Incremento delle pensioni sociali).
   1.  A  decorrere  dal  1  gennaio  2000, gli importi mensili della
pensione  sociale  di cui all'articolo 26 della legge 30 aprile 1969,
n.  153, nonche' dell'assegno sociale di cui all'articolo 3, comma 6,
della  legge  8  agosto  1995,  n.  335,  sono elevati di lire 18.000
mensili.
   2.  Per  i trattamenti trasferiti all'INPS, ai sensi dell'articolo
10 della legge 26 maggio 1970, n. 381, e dell'articolo 19 della legge
30 marzo 1971, n. 118, gli aumenti sono corrisposti in una misura che
consenta   all'avente   diritto   di   raggiungere  un  reddito  pari
all'importo  della  pensione sociale o dell'assegno sociale di cui al
comma  1  del  presente articolo, tenendo conto dei criteri economici
adottati  per  l'accesso  e  per  il  calcolo della predetta pensione
sociale o dell'assegno sociale.