LEGGE 13 luglio 1965, n. 859

Norme di previdenza per il personale di volo dipendente da aziende di navigazione aerea.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 06/10/2004)
Testo in vigore dal: 1-8-1965
                              Art. 20.
Comunicazione dei dati relativi  all'assunzione  ed all'esonero degli
                              iscritti

  Entro  tre  mesi  dalla  data  di  entrata in vigore della presente
legge,  le  aziende  devono  trasmettere all'Istituto nazionale della
previdenza  sociale  i  seguenti  dati relativi al personale iscritto
alla data stessa:
    1) cognome e nome;
    2) stato di famiglia;
    3)  data  di  assunzione  in  servizio  e  numero della posizione
costituita nell'assicurazione generale obbligatoria;
    4)  categoria e qualifica ed ogni altra notizia che potra' essere
richiesta dall'Istituto stesso.
  Eventuali variazioni dei dati di cui al precedente punto 4) saranno
indicate  dalle  aziende negli elenchi di contribuzione relativi agli
anni  solari  successivi a quello di entrata in vigore della presente
legge.
  Le  aziende  sono  tenute  a  comunicare  le  notizie relative alle
assunzioni ed alle risoluzioni di rapporto di lavoro intervenute dopo
l'entrata  in  vigore della presente legge, entro tre mesi dalla data
in cui gli eventi si sono verificati.