LEGGE 25 luglio 1952, n. 949

Provvedimenti per lo sviluppo dell'economia e l'incremento dell'occupazione.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 03/12/1993)
Testo in vigore dal: 30-7-1952
al: 20-9-1971
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                              Art. 37.

  E'  istituito  presso  la  Cassa  un fondo per il concorso statale,
nella  misura  massima del 3 per cento, nel pagamento degli interessi
sulle  operazioni  di  credito  a  favore  delle  imprese  artigiane,
effettuate dagli istituti e aziende di credito di cui all'art. 35.
  L'importo  del  fondo  e' di lire 1500 milioni, che sara' conferito
dal  Ministro  per  il tesoro in ragione di lire 300 milioni all'anno
per 5 anni, a decorrere dall'esercizio finanziario 1951-52.
  Le concessioni del contributo sul fondo sono deliberate da apposito
Comitato   tecnico,  nei  limiti  e  con  le  modalita'  che  saranno
determinate   dal   Comitato  interministeriale  del  credito  e  del
risparmio.