DECRETO LEGISLATIVO 2 gennaio 1997, n. 9

Norme di attuazione dello statuto speciale per la regione FriuliVenezia Giulia in materia di ordinamento degli enti locali e delle relative circoscrizioni.

note: Entrata in vigore del decreto: 13-02-1997
Testo in vigore dal: 13-2-1997
                               Art. 2.
                    Ordinamento degli enti locali
  1.   La  regione,  nel  rispetto  degli  articoli  5  e  128  della
Costituzione, nonche' dell'articolo 4  dello  statuto  di  autonomia,
fissa  i principi dell'ordinamento locale e ne determina le funzioni,
per favorire la piena realizzazione dell'autonomia degli enti locali.
          Note all'art. 2:
             -  L'art.  5  della   Costituzione   prevede   che   "La
          Repubblica,  una  e  indivisibile,  riconosce e promuove le
          autonomie locali; attua nei  servizi  che  dipendono  dallo
          Stato  il piu' ampio decentramento amministrativo; adegua i
          principi ed i metodi della sua legislazione  alle  esigenze
          dell'autonomia e del decentramento".
             -   L'art.  128  della  Costituzione  prevede  che:  "Le
          province e i comuni  sono  enti  autonomi  nell'ambito  dei
          principi fissati da leggi generali della Repubblica, che ne
          determinano le funzioni".