DECRETO LEGISLATIVO 27 gennaio 1992, n. 87

Attuazione della direttiva n. 86/635/CEE relativa ai conti annuali ed ai conti consolidati delle banche e degli altri istituti finanziari, e della direttiva n. 89/117/CEE relativa agli obblighi in materia di pubblicita' dei documenti contabili delle succursali, stabilite in uno Stato membro, di enti creditizi ed istituti finanziari con sede sociale fuori di tale Stato membro.

note: Entrata in vigore del decreto: 29-2-1992 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 01/09/2015)
Testo in vigore dal: 16-9-2015
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 1 
 
 ((PROVVEDIMENTO ABROGATO DAL D.LGS. 18 AGOSTO 2015, N. 136)) ((13)) 
 
----------- 
AGGIORNAMENTO (13) 
  Il D.Lgs. 18 agosto 2015, n. 136 ha disposto (con l'art. 48,  comma
2) che "Nei confronti dei soggetti che possono continuare  a  operare
ai sensi dell'articolo 10, comma 1,  o  dell'articolo  10,  comma  4,
lettera e), del decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 141,  e  degli
intermediari non IFRS,  ai  fini  del  bilancio  dell'impresa  e  del
bilancio consolidato relativi all'esercizio chiuso o in corso  al  31
dicembre 2015, continuano ad applicarsi  le  pertinenti  disposizioni
del  decreto  legislativo  27  gennaio  1992,  n.  87,  del   decreto
legislativo  28  febbraio  2005,  n.  38,  e   degli   atti   emanati
nell'esercizio  dei  poteri  di  cui  all'articolo  5   del   decreto
legislativo 27 gennaio  1992,  n.  87,  e  successive  modificazioni,
vigenti alla data di entrata in vigore del presente decreto".