DECRETO-LEGGE 15 aprile 2002, n. 63

Disposizioni finanziarie e fiscali urgenti in materia di riscossione, razionalizzazione del sistema di formazione del costo dei prodotti farmaceutici, adempimenti ed adeguamenti comunitari, cartolarizzazioni, valorizzazione del patrimonio e finanziamento delle infrastrutture.

note: Entrata in vigore del decreto-legge: 18-4-2002.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 15 giugno 2002, n. 112 (in G.U. 15/06/2002, n.139).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2015)
Testo in vigore dal: 18-4-2002
attiva riferimenti normativi
                               Art. 4.
                 Concorso delle regioni al rispetto
                 degli obiettivi di finanze pubblica

  1.  Le  disposizioni di cui all'articolo 40 della legge 28 dicembre
2001,  n.  448,  concernenti taluni obblighi a carico delle regioni e
delle province autonome per l'anno 2001, funzionali al rispetto degli
obiettivi di finanza pubblica, sono estese anche agli anni 2002, 2003
e  2004, intendendosi quale livello di finanziamento da ripristinarsi
nel caso di inadempimento da parte delle medesime, quello considerato
dall'accordo  tra  Governo,  regioni e province autonome del 3 agosto
2000,  come  integrato  dall'articolo  85,  comma  6,  della legge 23
dicembre  2000,  n.  388,  rivalutato per i predetti anni, secondo le
percentuali  stabilite  dall'articolo  85,  comma  8,  della legge 23
dicembre 2000, n. 388.