DECRETO-LEGGE 19 settembre 1992, n. 384

Misure urgenti in materia di previdenza, di sanita' e di pubblico impiego, nonche' disposizioni fiscali.

note: Entrata in vigore del decreto: 19/9/1992.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 14 novembre 1992, n. 438 (in G.U. 18/11/1992, n.272).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 01/08/2001)
Testo in vigore dal: 19-11-1992
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                             Art. 3-ter. 
              (( (Aliquota contributiva aggiuntiva). )) 
  (( 1. A decorrere dal 1 gennaio 1993, e'  stabilita  in  favore  di
tutti i regimi pensionistici dei dipendenti pubblici  e  privati  che
prevedano aliquote contributive a carico del lavoratore inferiori  al
10 per cento  una  aliquota  aggiuntiva  nella  misura  di  un  punto
percentuale sulle quote di retribuzione  eccedente  il  limite  della
prima  fascia  di  retribuzione  pensionabile  determinata  ai   fini
dell'applicazione dell'articolo 21, comma 6,  della  legge  11  marzo
1988, n. 67 . Tale  incremento  si  applica  comunque  a  carico  dei
lavoratori autonomi, in favore delle rispettive gestioni, sulle quote
di reddito d'impresa eccedenti il limite innanzi indicato. ))