DECRETO-LEGGE 28 maggio 1981, n. 251

Provvedimenti per il sostegno delle esportazioni italiane.

note:
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 29 luglio 1981, n. 394 (in G.U. 29/07/1981, n.206).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/09/2019)
Testo in vigore dal: 31-5-1981
attiva riferimenti normativi
                              Art. 24.

  In  estensione  a  quanto previsto dall'art. 13, secondo comma, del
decreto-legge  6  giugno 1956, n. 476, convertito, con modificazioni,
nella  legge  25  luglio  1956, n. 786, e successive modificazioni ed
integrazioni, il Ministro del commercio con l'estero puo' delegare al
Mediocredito  centrale  le  competenze  previste  dal citato art. 13,
primo  comma,  lettera  d),  in  ordine  alle  operazioni  ammesse al
contributo agevolativo ai sensi della legge 24 maggio 1977, n. 227.