REGIO DECRETO-LEGGE 15 marzo 1923, n. 692

Relativo alla limitazione dell'orario di lavoro per gli operai ed impiegati delle aziende industriali o commerciali di qualunque natura. (023U0692)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 11/08/1923
Regio Decreto-Legge convertito dalla L. 17 aprile 1925, n. 473 (in G.U. 05/05/1925, n. 104).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 10/08/1999)
Testo in vigore dal: 11-8-1923
 
                               Art. 3. 
 
 
                   Caratteri del lavoro effettivo. 
 
  E' considerato lavoro effettivo ai sensi del presente decreto  ogni
lavoro  che  richieda   un'applicazione   assidua   e   continuativa.
Conseguentemente non sono compresi nella dizione di cui sopra  quelle
occupazioni che richiedano per la loro natura o nella specialita' del
caso, un lavoro discontinuo o di semplice attesa o custodia.