DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 23 gennaio 1973, n. 43

Approvazione del testo unico delle disposizioni legislative in materia doganale.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 22/10/2022)
Testo in vigore dal: 12-9-1981
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 221.
                        (Comitato consultivo)

  ((Presso  il  Ministero del commercio con l'estero e' costituito un
comitato  a  cui  e'  affidato  il compito di fornire pareri nei casi
previsti  dal  presente  testo unico e dalle disposizioni preliminari
alla tariffa dei dazi doganali di importazione.
  Il comitato e' composto:
    per  il  Ministero  del  commercio  con  l'estero  dal  direttore
generale  delle  importazioni  e  delle  esportazioni e dal direttore
generale degli accordi commerciali;
    per  il  Ministero  delle  finanze,  dal direttore generale delle
dogane e delle imposte indirette;
    per  il Ministero dell'agricoltura e delle foreste, dal direttore
generale  della  produzione  agricola  e dal direttore generale della
tutela economica dei prodotti agricoli;
    per    il    Ministero    dell'industria,    del    commercio   e
dell'artigianato,    dal    direttore   generale   della   produzione
industriale,  dal  direttore  generale  del  commercio  interno e dei
consumi industriali e dal direttore generale delle fonti di energia;
    da un rappresentante del Ministero degli affari esteri;
    da un rappresentante del Ministero della marina mercantile;
    da   un   rappresentante   del  Ministero  del  turismo  e  dello
spettacolo;
    da un rappresentante del Ministero delle partecipazioni statali;
    da  un  rappresentante  dell'Istituto  nazionale per il commercio
estero;
    da quattro esperti estranei alle pubbliche amministrazioni scelti
dal  Ministero  del  commercio con l'estero fra gli appartenenti alle
categorie   agricola,  industriale,  commerciale  e  dei  lavoratori,
interessate agli scambi con l'estero.
  Il  comitato e' presieduto da un Sottosegretario di Stato designato
dal  Ministro  del  commercio  con  l'estero,  il  quale potra' farsi
sostituire   dal   direttore  generale  delle  importazioni  e  delle
esportazioni del Ministero medesimo.
  I  membri  titolari  potranno  essere  sostituiti  da supplenti, da
nominarsi con decreto del Ministro del commercio con l'estero.
  Alle   riunioni   del  comitato  potranno  partecipare,  quando  il
presidente  lo  ritenga  necessario,  altre  persone  particolarmente
esperte in determinate questioni da trattare.
  Le  funzioni  di  segretario  del  comitato  saranno esercitate dal
direttore  della  divisione  competente  presso la Direzione generale
delle  importazioni  e  delle  esportazioni o da un funzionario della
carriera  direttiva  appartenente  alla  stessa  Direzione  generale,
purche'   di  qualifica  non  inferiore  a  quella  di  direttore  di
sezione.))