DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 gennaio 1967, n. 18

Ordinamento dell'Amministrazione degli affari esteri.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/06/2022)
Testo in vigore dal: 31-12-2016
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 35. 
   (Delegazioni diplomatiche speciali e ambascerie straordinarie) 
 
  Delegazioni diplomatiche speciali possono essere istituite nei casi
particolari  richiesti  dalle  relazioni  internazionali  con  alcuni
Paesi, nonche' nei  casi  in  cui  la  partecipazione  a  conferenze,
trattative o riunioni internazionali renda necessaria la costituzione
in loco di apposito ufficio. 
  Le delegazioni diplomatiche speciali sono istituite con decreto del
Ministro per gli affari esteri di concerto con  il  Ministro  per  il
tesoro. Con le  stesse  modalita'  sono  stabiliti  i  compiti  e  la
composizione delle delegazioni ((, nonche',  se  ritenuta  opportuna,
l'applicazione delle procedure di gestione finanziaria  previste  per
le rappresentanze diplomatiche)). 
  In  occasioni  solenni  possono   essere   inviate,   in   missione
temporanea, ambascerie straordinarie.