MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

DECRETO MINISTERIALE 3 marzo 1995, n. 171

Regolamento di attuazione degli articoli 2 e 4 della legge 7 agosto 1990, n. 241, recante nuove norme in materia di procedimento amministrativo, relativamente ai procedimenti di competenza di organi dell'Amministrazione degli affari esteri.

note: Entrata in vigore del decreto: 31/5/1995 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/05/2004)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 14-3-2004
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 9.
         Unita' organizzativa responsabile del procedimento

  1.  ((Relativamente agli uffici centrali dell'Amministrazione degli
affari   esteri,   devono   intendersi   per   unita'   organizzative
responsabili   dell'istruttoria   e   di   ogni   altro   adempimento
procedimentale  le  articolazioni  interne  degli uffici dirigenziali
generali   quali   risultano   dai   decreti   ministeriali  previsti
dall'articolo 4, comma 2, del decreto del Presidente della Repubblica
11 maggio 1999, n. 267, e successive modificazioni.))
  2.  ((Relativamente  agli  uffici dell'Amministrazione degli affari
esteri  ubicati  fuori  dal territorio nazionale e per i procedimenti
amministrativi  di  rispettiva  competenza,  devono intendersi unita'
organizzative   responsabili   dell'istruttoria   e   di  ogni  altro
adempimento  procedimentale gli uffici all'estero di cui all'articolo
30,  comma  1,  del decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio
1967, n. 18, e successive modificazioni.))