DECRETO-LEGGE 24 gennaio 2012, n. 1 (Raccolta 2012) (1)

Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitivita'. (12G0009)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 24/01/2012.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 24 marzo 2012, n. 27 (in S.O. n. 53, relativo alla G.U. 24/03/2012, n. 71).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/05/2021)
vigente al 05/08/2021
Testo in vigore dal: 25-3-2012
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 87 
 
 
Prestazione transfrontaliera di servizi in Italia dei  consulenti  in
                         materia di brevetti 
 
  1. All'articolo 201, del decreto legislativo 10 febbraio  2005,  n.
30, dopo il comma 4, e' aggiunto il  seguente:  "4-bis.  I  cittadini
dell'Unione   europea   abilitati   all'esercizio   della    medesima
professione in un altro Stato membro possono essere iscritti all'albo
secondo le procedure di  cui  al  decreto  legislativo  ((9  novembre
2007)), n. 206.". 
  2. All'articolo 203, del decreto legislativo 10 febbraio  2005,  n.
30, il comma 3 e' sostituito dal seguente:  "3.  I  soggetti  di  cui
all'articolo 201, comma 4-bis, che intendono  esercitare  l'attivita'
di rappresentanza in Italia a  titolo  occasionale  e  temporaneo  si
considerano  automaticamente  iscritti  all'albo  dei  consulenti  in
proprieta' industriale, previa trasmissione da  parte  dell'autorita'
competente della dichiarazione preventiva di cui all'articolo 10, del
decreto legislativo ((9 novembre 2007)), n. 206. L'iscrizione  rileva
ai  soli  fini  dell'applicazione  delle  norme   professionali,   di
carattere  professionale,  legale  o   amministrativo,   direttamente
connesse alla qualifica professionale.".