DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 19 gennaio 1977, n. 1270

Raggruppamento delle materie relative agli indirizzi specializzati per ragioniere perito commerciale e programmatore e per perito per l'informatica.

  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 1-12-1978
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Veduta la legge 15 giugno 1931, n. 889;
  Veduto  il  decreto  del  Presidente  della Repubblica 30 settembre
1961, n. 1222;
  Veduto  il  decreto del Presidente della Repubblica 20 aprile 1970,
n. 647;
  Veduto  il decreto del Presidente della Repubblica 28 gennaio 1972,
n. 123;
  Veduti  i  decreti  del Presidente della Repubblica 31 maggio 1974,
numeri 416, 417, 418, 419 e 420;
  Udito il parere del Consiglio superiore della pubblica istruzione;
  Considerata  l'esigenza  di  procedere ai raggruppamenti di materie
per  gli  indirizzi specializzati per ragioniere perito commerciale e
programmatore e per perito per l'informatica;
  Sulla proposta del Ministro della pubblica istruzione;

                              Decreta:

  Sono  costituiti  i  raggruppamenti  delle  materie  relative  agli
indirizzi   specializzati   per   ragioniere   perito  commerciale  e
programmatore e per perito per l'informatica come segue:
    a)  Indirizzo  specializzato  per ragioniere perito commerciale e
programmatore:
      1) lettere italiane; storia ed educazione civica;
      2) prima lingua straniera;
      3) seconda lingua straniera (inglese);
      4) geografia;
      5)  economia  politica,  scienza  delle  finanze  e  statistica
economica; diritto;
      6) matematica, calcolo delle probabilita' e statistica;
      7) ragioneria, macchine contabili ed applicazioni;
      8) tecnica, macchine calcolatrici ed applicazioni;
      9) informatica ed applicazioni.
    b) Indirizzo specializzato per perito per l'informatica:
      1) lettere italiane; storia ed educazione civica;
      2) lingua inglese;
      3) matematica;
      4) elettronica e laboratorio;
      5) elaboratori, programmazione e laboratorio;
      6) calcolo delle probabilita', statistica e ricerca operativa;
      7) organizzazione aziendale;
      8)   applicazione  degli  elaboratori;  complementi  di  fisica
tecnica.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 19 gennaio 1977

                                LEONE

                                                             MALFATTI

Visto, il Guardasigilli: BONIFACIO
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 6 novembre 1978
  Registro n. 119 Istruzione, foglio n. 60