LEGGE 6 agosto 1926, n. 1365

Norme per il conferimento dei posti notarili. (026U1365)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 03/09/1926 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 29/12/2017)
Testo in vigore dal: 3-9-1926
al: 14-2-1936
aggiornamenti all'articolo
 
                        VITTORIO EMANUELE III 
 
           PER GRAZIA DI DIO E PER VOLONTA' DELLA NAZIONE 
 
                             RE D'ITALIA 
 
  Il Senato e la Camera dei deputati hanno approvato; 
 
  Noi abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue: 
 
                               Art. 1 
 
  I notai sono nominati con decreto Reale in seguito a  concorso  per
esame, che sara' tenuto in Roma almeno una volta all'anno,  per  quel
numero di posti che sara' determinato dal Ministro per la giustizia. 
 
  L'esame avra' carattere teorico pratico  e  le  modalita'  relative
saranno stabilite con decreto del Ministro stesso. 
 
  Per  l'ammissione  al  concorso  gli  aspiranti  devono  essere  in
possesso dei requisiti di cui all'art.  5  della  legge  16  febbraio
1913, n. 89, e non avere compiuto gli anni 50.