LEGGE 31 dicembre 2009, n. 196

Legge di contabilita' e finanza pubblica. (09G0201)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 01/01/2010 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/05/2021)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 17-7-2020
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 6. 
 
  (Accesso alle banche dati e pubblicita' di elementi informativi) 
 
    1. Ai fini del controllo  parlamentare  sulla  finanza  pubblica,
anche di settore, la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica
hanno accesso, sulla  base  di  apposite  intese,  alle  informazioni
risultanti da banche di dati delle  amministrazioni  pubbliche  e  ad
ogni altra fonte informativa gestita da soggetti  pubblici  rilevante
per il controllo della finanza pubblica, anche al fine di consentirne
la consultazione da parte dei membri del Parlamento. 
    2. Nel sito del Ministero  dell'economia  e  delle  finanze  sono
pubblicati, in formato elettronico elaborabile, i disegni di legge  e
le leggi di cui agli articoli 21, 33 e 35 con i rispettivi allegati. 
    2-bis. I software utilizzati  ai  fini  della  pubblicazione  dei
disegni di legge e delle leggi prevista al comma 2  sono  in  formato
aperto e riutilizzabili ai sensi degli articoli 68 e  69  del  codice
dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7  marzo
2005, n. 82. 
    3. I decreti di variazione al bilancio  adottati  in  conseguenza
dell'approvazione di provvedimenti legislativi sono resi disponibili,
sul sito del Ministero  dell'economia  e  delle  finanze,  il  giorno
successivo a quello della loro registrazione da parte della Corte dei
conti. 
    ((4. Il Dipartimento per la  programmazione  e  il  coordinamento
della politica economica della Presidenza del Consiglio dei  ministri
trasmette alle Camere, entro  il  30  giugno  di  ciascun  anno,  una
relazione concernente l'attivita' e  le  deliberazioni  del  Comitato
interministeriale per la programmazione economica (CIPE) adottate nel
corso dell'anno precedente. A decorrere dall'anno 2022  la  relazione
contiene  anche  le  attivita'  svolte   in   materia   di   sviluppo
sostenibile.))