LEGGE 9 gennaio 1991, n. 19

Norme per lo sviluppo delle attivita' economiche e della cooperazione internazionale della regione Friuli-Venezia Giulia, della provincia di Belluno e delle aree limitrofe.

note: Entrata in vigore della legge: 5-2-1991 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 23/12/2013)
Testo in vigore dal: 12-4-2001
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                              Art. 14. 
  1. In attesa dell'approvazione di  una  legge  organica  di  tutela
della minoranza slovena in Italia, alla regione Friuli-Venezia Giulia
e' assegnato, per il periodo 1991-1993,  un  contributo  speciale  di
lire 24 miliardi, in ragione di lire 8 miliardi per ciascun anno, per
sostenere iniziative culturali ed artistiche a favore della minoranza
slovena in Italia. A tal fine, la regione  consulta  le  istituzioni,
anche di natura associativa, della minoranza slovena. (3) (4) 
  2. In attesa dell'approvazione di una legge per  gli  interventi  a
favore delle popolazioni italiane in Jugoslavia,  e'  autorizzata  la
spesa di lire 12 miliardi per il periodo  1991-1993,  in  ragione  di
lire 4 miliardi per ciascun anno, da iscrivere in  apposito  capitolo
dello stato di previsione del Ministero degli affari esteri,  per  le
attivita' in  favore  della  minoranza  italiana  in  Jugoslavia,  da
svolgersi anche  in  collaborazione  con  la  regione  Friuli-Venezia
Giulia e con altre istituzioni ed enti. (3) (4) ((6)) 
  3. I contributi di cui ai commi 2 e 8 dell'articolo 3 della legge 7
agosto 1990, n. 250, in favore di quotidiani in lingua  slovena  sono
aumentati  del  50  per  cento,  nei  limiti   delle   disponibilita'
finanziarie della legge stessa. 
-------------- 
AGGIORNAMENTO (3) 
  La L. 13 luglio 1995, n. 295 ha disposto (con l'art.  1,  comma  2)
che le disposizioni di cui al presente articolo, commi 1  e  2,  sono
prorogate fino al 31 dicembre 1997. 
-------------- 
AGGIORNAMENTO (4) 
  La L. 8 aprile 1998, n. 89, ha disposto (con l'art. 3, comma 1) che
"Le disposizioni di cui ai commi 1 e 2 dell'articolo 14 della legge 9
gennaio 1991, n. 19, sono prorogate fino al 31 dicembre 2000." 
-------------- 
AGGIORNAMENTO (6) 
  La L. 21 marzo 2001, n. 73 ha disposto (con l'art. 1, comma 1)  che
"Le disposizioni di cui al comma 2, dell'articolo 14  della  legge  9
gennaio 1991, n. 19, sono prorogate fino al 31 dicembre 2003."