LEGGE 30 dicembre 1991, n. 412

Disposizioni in materia di finanza pubblica.

note: Entrata in vigore della legge: 31-12-1991 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/12/2018)
Testo in vigore dal: 24-5-2001
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 10. 
  (Nucleo di valutazione della spesa relativa al pubblico impiego). 
 
  1. Per la valutazione della dinamica  della  spesa  conseguente  ai
trattamenti  giuridici  ed  economici  dei  pubblici  dipendenti   e'
istituito un Nucleo di valutazione. 
  2. ((IL D.LGS. 30 MARZO 2001, N. 165  HA  CONFERMATO  L'ABROGAZIONE
DEL PRESENTE COMMA)). 
  3. Il  Nucleo  di  valutazione  e'  composto  da  sette  componenti
nominati con decreto del  Presidente  della  Repubblica  su  proposta
formulata congiuntamente dai Presidenti della Camera dei  deputati  e
del Senato della Repubblica entro una rosa di almeno  il  doppio  del
numero dei componenti formulata dal Consiglio nazionale dell'economia
e del lavoro (CNEL), tra esperti in materia economica, giuridica e di
contabilita' di Stato. 
  4. I componenti del Nucleo di  valutazione  durano  in  carica  sei
anni. 
  5.  Per  lo  svolgimento  delle  proprie  attivita'  il  Nucleo  di
valutazione si avvale delle strutture e del personale  del  CNEL  che
puo' instaurare rapporti convenzionali  con  soggetti  estranei  alla
Pubblica amministrazione. 
  6. Il nucleo di valutazione per lo svolgimento dei  propri  compiti
ha accesso alle informazioni, ai dati e alle elaborazioni di tutte le
pubbliche amministrazioni, ivi compresa la Ragioneria generale  dello
Stato.