LEGGE 18 aprile 1984, n. 87

Aumento della quota di partecipazione dell'Italia al capitale della Banca internazionale per la ricostruzione e lo sviluppo (B.I.R.S.).

  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 12-5-1984
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                           Articolo unico 
 
  Il Governo della Repubblica e' autorizzato ad  aderire  all'aumento
della quota di partecipazione dell'Italia alla  Banca  internazionale
per la ricostruzione e lo sviluppo (BIRS), il cui  statuto  e'  stato
approvato con legge 23 marzo 1947, n. 132, nella misura di 25.000.000
di dollari USA, del peso e del titolo in vigore  al  1  luglio  1944,
corrispondenti alla sottoscrizione di 250 azioni del  capitale  della
Banca stessa. 
  Agli eventuali oneri che, alla  chiusura  della  sottoscrizione  (1
luglio 1986), dovessero essere richiesti all'Italia, si provvedera' -
in  considerazione  della  natura  degli  oneri  stessi  -   mediante
corrispondente  prelevamento  dal  fondo  di  riserva  per  le  spese
obbligatorie e  d'ordine  iscritto  nello  stato  di  previsione  del
Ministero del tesoro. 
 
  La presente legge, munita del sigillo dello  Stato,  sara'  inserta
nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato. 
 
  Data a Roma, addi' 18 aprile 1984 
 
                               PERTINI 
 
                                                      CRAXI - GORIA - 
                                                            ANDREOTTI 
 
Visto, il Guardasigilli: MARTINAZZOLI