LEGGE 8 agosto 1977, n. 533

Disposizioni in materia di ordine pubblico.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 19/04/2001)
Testo in vigore dal: 4-5-2001
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 4.

  ((1.  Se  il  fatto previsto dall'articolo 624 del codice penale e'
commesso  su  armi,  munizioni  od  esplosivi nelle armerie ovvero in
depositi  o in altri locali adibiti alla custodia di armi, si procede
d'ufficio e si applica la pena della reclusione da tre a dieci anni e
della multa da lire quattrocentomila a lire tre milioni.
  2.   Se   concorre,  inoltre,  taluna  delle  circostanze  previste
dall'articolo 61 o dall'articolo 625, numeri 2), 3), 4), 5) e 7), del
codice  penale, la pena e' della reclusione da cinque a dodici anni e
della multa da lire due milioni a lire sei milioni.
  3.  La  pena  di  cui  al  comma  2  si  applica  ai delitti di cui
all'articolo  624-bis  del codice penale aggravati ai sensi del comma
1.
  4. La pena prevista al comma 3 e' diminuita fino a due terzi quando
il fatto e' di lieve entita')).