LEGGE 15 giugno 1931, n. 889

Riordinamento dell'istruzione media tecnica. (031U0889)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 01/08/1931 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 16/08/1973)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 1-8-1931
 
                              Art. 17. 
 
  Con decreti  Reali,  su  proposta  del  Ministro  per  l'educazione
nazionale, sentita la 3ª sezione  del  Consiglio  superiore,  saranno
fissati: 
 
    a)  le  materie  proprie  delle  varie  specializzazioni   e   le
esercitazioni pratiche  relative  ai  vari  indirizzi  e  alle  varie
specializzazioni, in quanto non sia disposto dalla presente legge; 
 
    b) i raggruppamenti  di  materie  da  affidarsi  ad  un  medesimo
insegnante; 
 
    c) i programmi e gli orari delle materie d'insegnamento; 
 
    d) i programmi e gli orari delle esercitazioni pratiche; 
 
    e) i programmi degli esami. 
 
  Quando particolari esigenze lo richiedano, lo  statuto  di  ciascun
istituto puo' stabilire modificazioni  ai  programmi  ed  agli  orari
predetti ed  alle  esercitazioni  pratiche,  allo  scopo  di  rendere
l'insegnamento pienamente rispondente ai bisogni della produzione. 
 
  Tali modificazioni  sono  adottate,  sentito  il  parere  della  3ª
sezione del Consiglio superiore dell'educazione nazionale.