DECRETO LEGISLATIVO 29 maggio 2017, n. 97

Disposizioni recanti modifiche al decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonche' al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, concernente l'ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e altre norme per l'ottimizzazione delle funzioni del Corpo nazionale dei vigili del fuoco ai sensi dell'articolo 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche. (17G00103)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 08/07/2017 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/09/2020)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 10-8-2019
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                           Art. 14-septies 
 
           (Disposizioni per l'espletamento dei concorsi). 
 
  1.  La  procedura  concorsuale  per  l'accesso  alla  qualifica  di
ispettore antincendi di cui all'articolo 19, comma 1, lettera b), del
decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, e' attivata non oltre il
30 giugno 2019. 
  2. Il personale in servizio alla data  di  entrata  in  vigore  del
decreto legislativo di cui all'articolo 8, comma  6,  della  legge  7
agosto 2015, n. 124, in possesso del diploma di istruzione secondaria
di secondo grado  ad  indirizzo  tecnico-scientifico  e  degli  altri
requisiti ivi previsti, puo' partecipare alle  procedure  concorsuali
per  l'accesso  alla  qualifica  di  ispettore  antincendi   di   cui
all'articolo 19, comma 1, lettera  b),  del  decreto  legislativo  13
ottobre 2005, n. 217. 
  3. Nel termine di trenta giorni dalla data di entrata in vigore del
decreto legislativo di cui all'articolo 8, comma  6,  della  legge  7
agosto  2015,  n.  124,  e'  autorizzata  una  procedura  concorsuale
straordinaria per  l'accesso  alla  qualifica  di  capo  squadra  con
decorrenza 1° gennaio 2018, per un numero di posti  corrispondenti  a
quelli vacanti al 31 dicembre 2017 nel ruolo dei capi squadra  e  dei
capo reparto, nonche' per i cinquecento posti portati  in  incremento
nel medesimo  ruolo  di  cui  alla  tabella  A  allegata  al  decreto
legislativo  13  ottobre  2005,  n.  217.  Per  l'espletamento  della
suddetta procedura concorsuale si applica  il  decreto  del  Ministro
dell'interno 12 ottobre 2007, n. 236, nonche' l'articolo 3, comma  6,
del  decreto-legge  20  giugno   2012,   n.   79,   convertito,   con
modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 131. ((3)) 
 
--------------- 
AGGIORNAMENTO (3) 
  Il D.L. 14 giugno 2019, n. 53, convertito con  modificazioni  dalla
L. 8 agosto 2019, n. 77, ha disposto (con l'art. 17-bis, comma 1) che
"Le disposizioni di cui all'articolo 14-septies, comma 3, del decreto
legislativo 29 maggio 2017, n. 97, si applicano anche alla  procedura
concorsuale per l'accesso alla qualifica di capo  squadra  del  Corpo
nazionale dei vigili del fuoco con decorrenza dal 1° gennaio 2019 per
un numero di posti corrispondente a quelli  vacanti  al  31  dicembre
2018 nel ruolo dei capi squadra e dei capi reparto".