DECRETO LEGISLATIVO 12 aprile 2001, n. 210

Attuazione della direttiva 98/26/CE sulla definitivita' degli ordini immessi in un sistema di pagamento o di regolamento titoli.

note: Entrata in vigore del decreto: 22-6-2001 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/11/2021)
Testo in vigore dal: 6-5-2011
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 8 
     Realizzazione della garanzia nella procedura di insolvenza 
 
((1. Nel caso in cui sia  aperta  una  procedura  di  insolvenza  nei
confronti di un partecipante al sistema in questione  o  a  qualsiasi
sistema interoperabile, o di un operatore del sistema di  un  sistema
interoperabile che non sia un partecipante, o di un intermediario per
conto del quale un partecipante esegue  ordini  di  trasferimento  ai
sensi dell'articolo 6, o di una controparte di banche centrali, o  di
qualsiasi terzo che abbia fornito la garanzia, le garanzie costituite
prima del momento di apertura della procedura  di  insolvenza  per  i
crediti derivanti da operazioni definitive ai sensi dell'articolo 2 o
effettuate con banche centrali possono essere realizzate ad esclusivo
soddisfacimento dei crediti garantiti.)) 
  2. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 21 MAGGIO 2004, N. 170. 
  3. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 21 MAGGIO 2004, N. 170. 
  4. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 21 MAGGIO 2004, N. 170. 
  5. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 21 MAGGIO 2004, N. 170. 
((6. Nessuna azione, compresa l'azione di nullita', puo' pregiudicare
nei confronti  dell'operatore  del  sistema  la  realizzazione  della
garanzia di cui al comma 1.)) 
  7. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 21 MAGGIO 2004, N. 170. 
                                                                ((2)) 
 
------------- 
AGGIORNAMENTO (2) 
  Il D.Lgs. 24 marzo 2011, n. 48 ha disposto (con l'art. 5, comma  1)
che "Le disposizioni del presente decreto legislativo,  ad  eccezione
di quella contenuta nell'articolo 3, si applicano a decorrere dal  30
giugno 2011".