DECRETO LEGISLATIVO 15 dicembre 1997, n. 446

Istituzione dell'imposta regionale sulle attivita' produttive, revisione degli scaglioni, delle aliquote e delle detrazioni dell'Irpef e istituzione di una addizionale regionale a tale imposta, nonche' riordino della disciplina dei tributi locali.

note: Entrata in vigore della legge: 1-1-1998 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/06/2022)
Testo in vigore dal: 15-1-2000
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 61.
        Riduzione dei trasferimenti erariali agli enti locali

  (( 1. A decorrere dall'anno 1999, il fondo ordinario spettante alle
province  e'  ridotto  di  un  importo  pari  al  gettito complessivo
riscosso  nell'anno  1999 per l'imposta sulle assicurazioni di cui al
comma   1   dell'articolo  60,  ridotto  dell'importo  corrispondente
all'incremento  medio  nazionale  dei  premi  assicurativi registrato
nell'anno  1999,  rispetto  all'anno  1998,  secondo  dati  di  fonte
ufficiale.  La  dotazione  del  predetto  fondo  e', per l'anno 1999,
inizialmente  ridotta,  in  base  ad  una  stima  del  gettito  annuo
effettuata,  sulla  base  dei  dati  disponibili, dal Ministero delle
finanze, per singola provincia, e comunicata ai Ministeri del tesoro,
del  bilancio  e della programmazione economica e dell'interno. Sulla
base  dei  dati  finali,  comunicati  dal  Ministero delle finanze ai
predetti  Ministeri,  sono  determinate le riduzioni definitive della
dotazione   del   predetto  fondo,  per  singola  provincia,  e  sono
introdotte   le   eventuali  variazioni  di  bilancio.  Il  Ministero
dell'interno  provvede,  con  seconda  e la terza rata dei contributi
ordinari  relativi al 2000, ad operare i conguagli e a determinare in
via  definitiva  l'importo  annuo del contributo ridotto spettante ad
ogni provincia a decorrere dal 1999. ))
  2.  A  decorrere  dall'anno  1999 il fondo ordinario spettante alle
provincie  e' altresi' ridotto di un importo pari al gettito previsto
per il predetto anno per imposta erariale di trascrizione, iscrizione
e annotazione dei veicoli al pubblico registro automobilistico di cui
alla legge 23 dicembre 1977, n. 952. La riduzione della dotazione del
predetto  fondo  e' operata con la legge di approvazione del bilancio
dello  Stato  per  l'anno  finanziario  1999  ed  e'  effettuata, nei
confronti  di  ciascuna provincia, dal Ministero dell'interno in base
ai  dati  comunicati  dal  Ministero delle finanze entro il 30 giugno
1998,  determinati  ripartendo il gettito previsto per il 1999 tra le
singole provincie in misura percentualmente corrispondente al gettito
riscosso  nel  1997  a  ciascuna  di  esse  imputabile.  La riduzione
definitiva  delle  dotazioni  del  predetto fondo e' altresi' operata
sulla base dei dati definitivi dell'anno 1998 relativi all'imposta di
cui  al  presente  comma,  comunicati  dal Ministero delle finanze al
Ministero dell'interno entro il 30 settembre 1999.
  3.  Le  somme  eventualmente  non recuperate, per insufficienza dei
contributi  ordinari,  sono  portate  in  riduzione  dei contributi a
qualsiasi   titolo  dovuti  al  singolo  ente  locale  dal  Ministero
dell'interno. La riduzione e' effettuata con priorita' sui contributi
di parte corrente.
  4.  Le  riduzioni  dei  contributi  statali e i gettiti dei tributi
previsti  dal presente articolo sono determinati con riferimento alle
provincie ((. . .)) delle regioni a statuto ordinario. Per le regioni
a  statuto  speciale  le operazioni di riequilibrio di cui al decreto
legislativo  30  giugno  1997,  n.  244,  si  applicano  solo dopo il
recepimento  delle  disposizioni  dell'articolo  60  e  del  presente
articolo nei rispettivi statuti.
--------------
AGGIORNAMENTO (4)
  La  L.  23  dicembre 1998, n. 448 ha disposto (con l'art. 31, comma
18)  che  "Tutti  i  riferimenti  temporali previsti all'articolo 61,
comma   1,   del  decreto  legislativo  15  dicembre  1997,  n.  446,
limitatamente  all'attribuzione  del  gettito  delle  imposte  di cui
all'articolo  60,  comma  2, del menzionato decreto legislativo, sono
differiti di un anno."