DECRETO LEGISLATIVO 8 ottobre 1997, n. 358

Riordino delle imposte sui redditi applicabili alle operazioni di cessione e conferimento di aziende, fusione, scissione e permuta di partecipazioni.

note: Entrata in vigore del decreto: 8-11-1997 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 01/12/2005)
Testo in vigore dal: 2-12-2005
aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
  Visti gli articoli 76 e 87, quinto comma, della Costituzione;
  Visto  l'articolo  3,  comma  161, della legge 23 dicembre 1996, n.
662, recante delega al Governo per l'emanazione di uno o piu' decreti
legislativi  di  riforma delle disposizioni delle imposte sui redditi
applicabili  alle  operazioni di cessione di aziende, conferimento di
aziende, fusione, scissione e permuta di partecipazioni;
  Vista  la  preliminare  deliberazione  del  Consiglio dei Ministri,
adottata nella riunione del 18 giugno 1997;
  Acquisito  il  parere  della  commissione  parlamentare istituita a
norma dell'articolo 3, comma 13, della citata legge n. 662 del 1996;
  Vista  la  deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 12 settembre 1997;
  Sulla  proposta  del  Ministro  delle  finanze,  di concerto con il
Ministro del tesoro;
                              E m a n a
                  il seguente decreto legislativo:

                               Art. 1.
   ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 12 DICEMBRE 2003, N. 344 (3) ((4))
--------------
AGGIORNAMENTO (3)
  Il D.Lgs. 12 dicembre 2003, n. 344 ha disposto (con l'art. 3, comma
2)  che il presente articolo e' abrogato con riguardo alle cessioni e
ai  conferimenti  effettuati  nonche'  alle  operazioni  di fusione e
scissione perfezionate dopo il 31 dicembre 2003.
--------------
AGGIORNAMENTO (4)
  Il  D.Lgs.  12 dicembre 2003, n. 344, come modificato dal D.Lgs. 18
novembre  2005,  n.  247,  ha  confermato  (con  l'art.  3,  comma 2)
l'abrogazione del presente articolo.
  Inoltre, il D.Lgs. 18 novembre 2005, n. 247 ha disposto (con l'art.
18,  comma 6) che l'abrogazione si applica alle operazioni effettuate
nel  periodo  d'imposta  in  corso  al 1° gennaio 2004 e a partire da
quest'ultima data.