DECRETO LEGISLATIVO 24 febbraio 1997, n. 46

Attuazione della direttiva 93/42/CEE concernente i dispositivi medici.

note: Entrata in vigore del decreto: 21-3-1997 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 13/09/2022)
vigente al 01/10/2022
  • Allegati
Testo in vigore dal: 28-9-2022
aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione; 
 Vista la legge 6 febbraio 1996, n. 52, legge comunitaria 1994, ed in
particolare gli articoli 1 e 30 che conferiscono la delega al Governo
per l'attuazione della direttiva comunitaria 93/42/CEE del  Consiglio
del 14 giugno 1993, concernente i dispositivi medici; 
 Visto il decreto legislativo 12 novembre 1996, n. 615, di attuazione
della direttiva 89/336/CEE  del  Consiglio  del  3  maggio  1989,  in
materia di  ravvicinamento  delle  legislazioni  degli  Stati  membri
relativa   alla   compatibilita'   elettromagnetica   e    successive
modificazioni e integrazioni; 
 Visto l'articolo 14 della legge 23 agosto 1988, n. 400; 
 Vista la deliberazione del Consiglio dei  Ministri,  adottata  nella
riunione del 21 febbraio 1997; 
 Sulla proposta del Presidente  del  Consiglio  dei  Ministri  e  dei
Ministri  della   sanita'   e   dell'industria,   del   commercio   e
dell'artigianato, di concerto con i Ministri degli affari esteri,  di
grazia e giustizia e del tesoro; 
 
                              E M A N A 
                  il seguente decreto legislativo: 
                               Art. 1 
    ((ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 5 AGOSTO 2022, N. 137))((11)) 
 
------------- 
AGGIORNAMENTO (11) 
  Il D.Lgs. 5 agosto 2022, n. 137 ha disposto (con l'art.  32,  comma
10) che le disposizioni del presente D.Lgs. relative  ai  dispositivi
medici di cui all'articolo 120, paragrafi 3  e  4,  del  regolamento,
restano in vigore fino al 27 maggio  2025,  nella  misura  necessaria
all'applicazione di tali paragrafi.