DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18

Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20G00034)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 17/03/2020
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 24 aprile 2020, n. 27 (in S.O. n. 16, relativo alla G.U. 29/04/2020, n. 110).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 28/04/2022)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 4-12-2020
aggiornamenti all'articolo
 
                              Art. 116 
 
                (Termini riorganizzazione Ministeri) 
 
  1. In  considerazione  dello  stato  di  emergenza  sul  territorio
nazionale relativo al rischio sanitario  connesso  all'insorgenza  di
patologie derivanti da agenti virali trasmissibili, dichiarato con la
delibera del Consiglio dei ministri del 31 gennaio  2020,  pubblicata
nella Gazzetta Ufficiale n.  26  del  1°  febbraio  2020,  i  termini
previsti dalla  normativa  vigente  concernenti  i  provvedimenti  di
riorganizzazione  dei  Ministeri  con  decreto  del  Presidente   del
Consiglio dei Ministri, con scadenza tra il 1° marzo e il  31  luglio
2020, sono prorogati di tre mesi rispetto alla data individuata dalle
rispettive   disposizioni   normative.    ((Il    termine    previsto
dall'articolo 4, comma 5, del decreto-legge  21  settembre  2019,  n.
104, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 novembre 2019,  n.
132, per  l'adozione  dei  provvedimenti  di  riorganizzazione  degli
uffici del  Ministero  delle  infrastrutture  e  dei  trasporti,  ivi
compresi  quelli  di  diretta  collaborazione,  e'  differito  al  31
dicembre 2020)).