DECRETO-LEGGE 24 febbraio 2003, n. 28

Disposizioni urgenti per contrastare i fenomeni di violenza in occasione di competizioni sportive.

note: Entrata in vigore del decreto: 24-2-2003.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 24 aprile 2003, n. 88 (in G.U. 24/04/2003, n.95).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/06/2019)
Testo in vigore dal: 25-4-2003
attiva riferimenti normativi
                               Art. 01

  ((1. Dopo l'articolo 6-bis della legge 13 dicembre 1989, n. 401, e'
inserito il seguente:
"Art.  6-ter.  -  (Possesso  di  artifizi pirotecnici in occasione di
manifestazioni  sportive).  -  1. Salvo che il fatto costituisca piu'
grave  reato,  chiunque, nei luoghi in cui si svolgono manifestazioni
sportive,  venga  trovato  in  possesso  di  razzi,  bengala,  fuochi
artificiali  e  petardi  ovvero di altri strumenti per l'emissione di
fumo  o  di  gas  visibile, e' punito con l'arresto da tre a diciotto
mesi e con l'ammenda da 150 euro a 500 euro")).