DECRETO-LEGGE 27 febbraio 1982, n. 57

Disciplina per la gestione stralcio dell'attivita' del commissario per le zone terremotate della Campania e della Basilicata.

note:
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 29 aprile 1982, n. 187 (in G.U. 30/04/1982, n.118).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 08/05/2010)
Testo in vigore dal: 2-12-1982
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 12.

  ((Per  la realizzazione dei progetti relativi all'installazione dei
prefabbricati  e  per  la  costruzione  di edifici comunque donati ai
comuni  colpiti dagli eventi sismici del novembre 1980 e del febbraio
1981   sia   per  uso  abitativo  sia  per  esigenze  sociali  e  per
l'urbanizzazione delle relative aree, i comuni interessati utilizzano
i  fondi  assegnati  dal CIPE ai sensi dell'articolo 3 della legge 14
maggio 1981, n. 219.
  Il  CIPE  procedera'  al  reintegro dei fondi dei singoli comuni su
proposta del Ministro per il coordinamento della protezione civile))