DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 9 novembre 1991, n. 404

Regolamento di esecuzione delle leggi 8 luglio 1950, n. 640, e 7 giugno 1990, n. 145, sulla disciplina delle bombole per metano.

note: Entrata in vigore del decreto: 1-4-1992 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/09/2020)
vigente al 18/05/2021
Testo in vigore dal: 15-9-2020
aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
  Visto l'art. 87 della Costituzione; 
  Vista la legge 7 giugno 1990, n. 145,  concernente  modifiche  alla
legge 8 luglio 1950, n. 640, recante  disciplina  delle  bombole  per
metano; 
  Visto l'art. 5 della citata legge n. 145 del 1990, il quale prevede
l'emanazione del relativo regolamento di esecuzione; 
  Visto l'art. 17, comma 1, della legge 23 agosto 1988, n. 400; 
  Udito il parere del  Consiglio  di  Stato,  espresso  nell'adunanza
generale del 30 maggio 1991; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri,  adottata  nella
riunione del 25 ottobre 1991; 
  Sulla  proposta  del  Ministro  dell'industria,  del  commercio   e
dell'artigianato, d'intesa con i Ministri del tesoro, delle finanze e
dei trasporti; 
                              E M A N A 
                      il seguente regolamento: 
                               Capo I 
                        CAMPO DI APPLICAZIONE 
                               Art. 1. 
  1. Il presente regolamento si applica, in  base  alle  disposizioni
della legge 7 giugno 1990, n. 145, nonche' della legge 8 luglio 1950,
n. 640, come da questa modificato, alle bombole  per  metano  la  cui
capacita' non sia superiore a litri 150, ovvero ad un diverso  limite
di capacita' fissato con decreto  del  Ministro  dell'industria,  del
commercio e dell'artigianato ai sensi dell'art.  2,  comma  1,  della
legge n. 145 del 1990. 
  2. Nel presente regolamento per "comitato" si intende  il  comitato
di cui all'art. 12 della legge n. 640 del 1950 e per "fondo" il fondo
di cui all'art. 13 della stessa legge. 
 
                                                                ((1)) 
 
-------------- 
AGGIORNAMENTO (1) 
  Il D.L. 16 luglio 2020, n. 76, convertito con  modificazioni  dalla
L. 11 settembre 2020, n. 120, ha disposto (con l'art.  62-bis,  comma
2) che  "Con  decreto  del  Ministro  dello  sviluppo  economico,  di
concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei  trasporti,  sono
disciplinate le modalita' di esecuzione della legge 8 luglio 1950, n.
640, e della legge 7 giugno 1990, n. 145, come  modificate  ai  sensi
del presente  articolo,  al  fine  di  semplificare  gli  adempimenti
connessi allo svolgimento delle  attivita'  di  cui  al  comma  1.  A
decorrere dalla data di entrata in vigore dello stesso decreto  cessa
di avere efficacia il regolamento di esecuzione delle leggi 8  luglio
1950, n. 640, e 7  giugno  1990,  n.  145,  di  cui  al  decreto  del
Presidente della Repubblica 9 novembre 1991, n. 404".