DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 agosto 1985, n. 452

Approvazione del regolamento per l'accesso al ruolo professionale dei direttivi medici della Polizia di Stato.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 13/02/1986)
  • Articoli
  • 1
  • Allegati
Testo in vigore dal: 14-9-1985
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87, quinto comma, della Costituzione;
  Visto  l'art.  9  del  decreto  del  Presidente della Repubblica 24
aprile  1982,  n.  338, secondo il quale i criteri per l'espletamento
del  concorso  per  l'accesso  al  ruolo  professionale dei direttivi
medici  della Polizia di Stato sono stabiliti a norma del terzo comma
dell'art. 59 della legge 1 aprile 1981, n. 121;
  Visto l'art. 59 della legge 1 aprile 1981, n. 121;
  Visto  l'art.  61  della  legge  1 aprile 1981, n. 121, concernente
l'accesso  ai  ruoli  diversi  da  quelli  del  personale che espleta
funzioni di polizia;
  Dato  atto  che  lo  schema  di  regolamento  e'  stato  sottoposto
all'esame  delle organizzazioni sindacali del personale della Polizia
di  Stato,  giusto  il  disposto  dell'art.  4  del  decreto-legge 19
dicembre  1984, n. 858, convertito, con modificazioni, nella legge 17
febbraio 1985, n. 19;
  Udito  il  parere  del  Consiglio  di Stato espresso dalla adunanza
generale nella seduta del 13 giugno 1985;
  Vista  la  deliberazione  adottata nella riunione del Consiglio dei
Ministri del 2 agosto 1985;
  Sulla proposta del Ministro dell'interno;

                                EMANA

il seguente decreto:

  E'   approvato   l'annesso   regolamento  per  l'accesso  al  ruolo
professionale dei direttivi medici della Polizia di Stato.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  Ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 6 agosto 1985

                               COSSIGA

                              CRAXI,  Presidente  del  Consiglio  dei
                                Ministri
                              SCALFARO, Ministro dell'interno

Visto, il Guardasigilli: MARTINAZZOLI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 20 agosto 1985
  Atti di Governo, registro n. 55, foglio n. 34