DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30 giugno 1972, n. 423

Semplificazione e snellimento di procedure relative ai trattamenti di attivita' e di quiescenza dei dipendenti dello Stato, comprese le aziende autonome.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 11/11/1978)
Testo in vigore dal: 31-8-1972
attiva riferimenti normativi
                               Art. 4.
        (Trattamento economico dell'ultimo mese di servizio)

  In  caso  di decesso di dipendente statale in attivita' di servizio
e'  corrisposta al coniuge superstite non separato legalmente per sua
colpa  o,  in mancanza, ai figli, con le modalita' di cui all'art. 14
del  decreto  del  Presidente  della  Repubblica 28 dicembre 1970, n.
1079,  l'intera  mensilita'  del trattamento economico spettante alla
data di morte.
  Nel   caso  previsto  dal  precedente  comma  la  decorrenza  della
pensione,  ai fini del pagamento, ha inizio dal primo giorno del mese
successivo a quello del decesso del dante causa.