DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 31 dicembre 1971, n. 1420

Norme in materia di assicurazione obbligatoria per la invalidita', la vecchiaia ed i superstiti gestita dall'Ente nazionale di previdenza e di assistenza per i lavoratori dello spettacolo.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 26/06/1997)
Testo in vigore dal: 1-1-1988
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 15.

  Ai  fini  dell'accertamento  dei  contributi  dovuti  dai datori di
lavoro  all'Ente  nazionale  di  previdenza  e  di  assistenza  per i
lavoratori dello spettacolo sono conferite all'ente stesso ed ai suoi
incaricati  le  facolta'  attribuite per la verifica dei libri paga e
matricola  e  degli  altri  documenti equipollenti, nonche' dei libri
contabili  e  altri  documenti  di lavoro, all'Istituto nazionale per
l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro ed ai suoi incaricati
a norma degli articoli 19, 21 e 24 del testo unico delle disposizioni
per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le
malattie  professionali  approvato  con  decreto del Presidente della
Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124.
  ((COMMA  ABROGATO  DAL  D.L.  13  MARZO 1988, n. 69, CONVERTITO CON
MODIFICAZIONI, DALLA L. 13 MAGGIO 1988, n. 153)).