DECRETO LEGISLATIVO 23 luglio 1991, n. 240

Norme per l'applicazione del regolamento n. 85/2137/CEE relativo all'istituzione di un Gruppo europeo di interesse economico - GEIE, ai sensi dell'art. 17 della legge 29 dicembre 1990, n. 428.

note: Entrata in vigore del decreto: 20/08/1991 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 15/05/1993)
vigente al 26/07/2021
Testo in vigore dal: 20-8-1991
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
  Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;
  Vista  la  legge  29 dicembre 1990, n. 428, che all'art. 17 prevede
l'emanazione  di  un  decreto  legislativo  per  dare  attuazione  al
regolamento del Consiglio delle Comunita' europee n. 2137/85 relativo
all'istituzione di un Gruppo europeo di interesse economico;
  Vista  la  deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 12 luglio 1991;
  Sulla proposta del Presidente del  Consiglio  dei  Ministri  e  del
Ministro   per  il  coordinamento  delle  politiche  comunitarie,  di
concerto  con  i  Ministri  del  tesoro,  di  grazia   e   giustizia,
dell'interno e delle finanze;
                              E M A N A
                  il seguente decreto legislativo:
                               Art. 1.
                       Ambito di applicazione
  1.  Al  Gruppo  europeo  di interesse economico (GEIE) previsto dal
regolamento CEE n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 ed avente
sede nel  territorio  dello  Stato,  si  applicano,  per  quanto  non
disposto  dal  suddetto  regolamento,  le  disposizioni  del presente
decreto.