LEGGE 15 febbraio 1974, n. 38

Modifica delle norme previste per le dimensioni e i pesi degli autobus e dei filobus dagli articoli 32 e 33 del testo unico delle norme sulla disciplina della circolazione stradale, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 15 giugno 1959, n. 393.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 18/05/1992)
Testo in vigore dal: 21-3-1974
al: 31-12-1992
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  All'articolo   32   del  testo  unico  relativo  alle  norme  sulla
disciplina  della  circolazione  stradale,  approvato con decreto del
Presidente della Repubblica 15 giugno 1959, n. 393, sono apportate le
seguenti modifiche e aggiunte:
    a)  al  termine  del  primo  comma,  dopo  le  parole  "dal piano
stradale",  sono  aggiunte  le  parole:  "Per  gli  autobus e filobus
destinati   a  servizi  pubblici  di  linea  urbani  e  suburbani  e'
consentito che tale altezza raggiunga metri 4,30";
    b)  al  secondo  comma,  le parole "Per gli autobus a due assi e'
consentita la lunghezza di 11 metri", sono sostituite dalle seguenti:
"Per  gli  autobus  e  filobus  a  due  o  piu' assi e' consentita la
lunghezza di 12 metri".