DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 settembre 1973, n. 791

Interventi di restauro e di risanamento conservativo in Venezia insulare, nelle isole della laguna e nel centro storico di Chioggia.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 27/12/2003)
Testo in vigore dal: 28-12-1973
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87, comma quinto, della Costituzione;
  Vista  la  legge 16 aprile 1973, n. 171, concernente interventi per
la  salvaguardia  di  Venezia,  che  all'art. 13 conferisce delega al
Governo   per   l'emanazione   di  norme  per  l'effettuazione  degli
interventi   di   restauro  e  risanamento  conservativo  in  Venezia
insulare, nelle isole della laguna e nel centro storico di Chioggia;
  Sentita la regione Veneto;
  Visto il parere della Commissione parlamentare;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla proposta del Ministro per i lavori pubblici di concerto con i
Ministri per il tesoro e per la pubblica istruzione;

                              Decreta:
                               Art. 1.
               Ambito di applicazione della normativa

  Gli  interventi  di  restauro e risanamento conservativo in Venezia
insulare,  nelle isole della laguna e nel centro storico di Chioggia,
relativi  alle  zone  ed  agli  immobili  destinati  dagli  strumenti
urbanistici  comunali, primari ed attuativi, a restauro e risanamento
conservativo,  sono  effettuati secondo le disposizioni contenute nel
presente decreto.
  In  ogni  caso  le  norme  relative  agli  interventi di restauro e
risanamento  conservativo  si  applicano  agli  immobili di interesse
monumentale, storico, artistico ed ai complessi di immobili di cui al
successivo art. 5.
  Fino  all'approvazione del piano regolatore del comune, ai fini del
primo  comma  e' considerato perimetro del centro storico di Chioggia
quello  indicato nell'allegata planimetria in scala 1: 10.000 vistata
dal Ministro per i lavori pubblici.