DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 31 dicembre 1966, n. 1387

Soppressione della Scuola tecnica industriale di Atri.

vigente al 24/01/2022
  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 3-8-1967
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Veduta   la  legge  15  giugno  1931,  n.  889,  sul  riordinamento
dell'istruzione media tecnica;
  Veduto  il  regio  decreto  28 settembre 1933, n. 2009, riguardante
l'istituzione della Scuola tecnica industriale di Atri;
  Considerato  che  la  Scuola  predetta  ha cessato di funzionare di
fatto dal 1 ottobre 1965;
  Riconosciuta  la  necessita'  di provvedere alla soppressione della
Scuola stessa;
  Sulla  proposta  del  Ministro  Segretario di Stato per la pubblica
istruzione, di concerto con quelli per l'interno e per il tesoro;

                              Decreta:
                           Articolo unico

  A  decorrere  dal  1  ottobre 1966 la Scuola tecnica industriale di
Atri  e'  soppressa.  Il  suo  patrimonio  e' trasferito all'istituto
professionale per l'industria e l'artigianato di Giulianova.

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 31 dicembre 1966

                               SARAGAT

                                              GUI - TAVIANI - COLOMBO

Visto, il Guardasigilli: REALE
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 14 luglio 1967
  Atti del Governo, registro n. 212, foglio n. 41. - GRECO