DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 5 gennaio 1967, n. 200

Disposizioni sulle funzioni e sui poteri consolari.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 13/05/2011)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 19-6-1967
al: 27-5-2011
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visto l'art. 87, comma quinto della Costituzione; 
  Visto l'art. 6 della legge 13  luglio  1965,  n.  891,  concernente
delega al Governo per l'emanazione di norme relative  all'ordinamento
dell'Amministrazione degli affari esteri; 
  Vista la legge 25 luglio 1966, n. 586, concernente la proroga della
delega predetta; 
  Udita la Commissione parlamentare di cui all'art. 1 della legge  13
luglio 1965, n. 891; 
  Sentito il Consiglio dei Ministri; 
  Sulla proposta del Ministro per gli affari esteri, di concerto  con
i Ministri per l'interno; per la grazia e giustizia, per la difesa  e
per la marina mercantile; 
 
                              Decreta: 
                               Art. 1. 
                (Ordinamento degli uffici consolari) 
 
  L'ordinamento degli uffici consolari e' stabilito  dalle  norme  di
organizzazione dell'Amministrazione degli affari esteri.