DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 30 settembre 1961, n. 1987

Istituzione presso l'istituto tecnico industriale di Rho dell'indirizzo specializzato per la chimica nucleare.

vigente al 20/01/2022
  • Allegati
Testo in vigore dal: 15-1-1964
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Vista  la  legge  15  giugno  1931, n. 889, sul riordinamento della
istruzione media tecnica;
  Visto  il  regio decreto 3 marzo 1931, n. 383, che approva il testo
unico della legge comunale e provinciale;
  Visto il regio decreto-legge 21 settembre 1938, n. 2038, convertito
nella legge 2 giugno 1939, n. 739;
  Visto  il  decreto  interministeriale  28 dicembre 1946, registrato
alla  Corte  dei  conti  il  18  febbraio 1947, con il quale e' stata
approvata  la  tabella organica dello Istituto tecnico industriale di
Rho;
  Ritenuta   l'opportunita'   di   istituire   un   nuovo   indirizzo
specializzato presso l'Istituto tecnico industriale medesimo;
  Sulla  proposta  del  Ministro  Segretario di Stato per la pubblica
istruzione, di concerto con quelli per l'interno e per il tesoro;

                              Decreta:
                               Art. 1.

  A  decorrere  dal  1  ottobre  1961 e' istituito presso lo Istituto
tecnico  industriale  di Rho l'indirizzo specializzato per la chimica
nucleare:

  I  posti  di  ruolo  e  quelli  da  conferirsi  per incarico presso
l'Istituto  stesso  sono indicati nella tabella A annessa al presente
decreto,  firmata  d'ordine  del  Presidente  della  Repubblica,  dal
Ministro per la pubblica istruzione e da quello per il tesoro.