LEGGE 26 febbraio 1963, n. 441

Modifiche ed integrazioni alla legge 30 aprile 1962, n. 283, sulla disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande ed al decreto del Presidente della Repubblica 11 agosto 1959, n. 750.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 11/03/2021)
Testo in vigore dal: 12-4-1963
al: 25-3-2021
aggiornamenti all'articolo
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
 
  L'ultimo comma dell'articolo 1 della legge 30 aprile 1962,  n.  283
e' sostituito dai seguenti: 
  "Le  analisi  di  revisione  saranno  eseguite  presso   l'Istituto
superiore di sanita', entro il termine massimo di mesi due.  In  caso
di mancata presentazione nei termini della istanza  di  revisione,  o
nel caso che l'analisi di revisione confermi quella di prima istanza,
il medico o il veterinario provinciale trasmetteranno, entro quindici
giorni, le denuncie all'autorita' giudiziaria. 
  Il medico o veterinario provinciale, qualora  si  tratti  di  frode
tossica o comunque dannosa alla salute,  trasmettera'  immediatamente
le denuncie all'autorita' giudiziaria".