LEGGE 18 giugno 1954, n. 343

Proroga del termine previsto dagli articoli 1 e 8 della legge 11 marzo 1953, n. 150, per la delega legislativa al Governo per l'attribuzione di funzioni statali di interesse esclusivamente locale alle Province, ai Comuni e ad altri Enti locali e per l'attuazione del decentramento amministrativo.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/06/2008)
Testo in vigore dal: 1-7-1954
al: 21-12-2008
aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il termine previsto dagli articoli 1 e 8 della legge 11 marzo 1953,
n. 150, e' prorogato al 30 giugno 1955.
  Le  norme delegate da emanarsi ai sensi della legge stessa potranno
essere emesse mediante piu' testi separati, secondo le varie materie,
ed  anche in piu' testi separati per una stessa materia, sempre colle
modalita' fissate dalla legge suddetta.