REGIO DECRETO LEGISLATIVO 17 maggio 1946, n. 589

Modificazioni al regolamento per le Compagnie dei barracelli di Sardegna.

vigente al 29/01/2022
Testo in vigore dal: 19-7-1946
                             UMBERTO II 
                             RE D'ITALIA 
 
  Visto l'art.  3  della  legge  2  agosto  1897,  n.  382,  portante
provvedimenti per la Sardegna, nonche' il R. decreto 14 luglio  1898,
n. 403, con il quale fu approvato il regolamento per le Compagnie dei
barracelli; 
  Visto l'art. 4 del decreto-legge Luogotenenziale 25 giugno 1944, n.
151; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri; 
  Sulla proposta del  Ministro  per  l'interno,  di  concerto  con  i
Ministri per la grazia e giustizia, per il tesoro e per l'agricoltura
e le foreste; 
  Abbiamo sanzionato e promulghiamo quanto segue: 
 
                               Art. 1. 
 
  Il limite della competenza per valore per la risoluzione  da  parte
del sindaco delle controversie di cui agli articoli 50, 51 e  53  del
regolamento per le Compagnie dei barracelli della Sardegna, approvato
con R. decreto 14 luglio 1898, n. 403, e' elevato  da  L.  100  a  L.
1000.