REGIO DECRETO 31 maggio 1928, n. 1334

Regolamento per l'esecuzione della legge 23 giugno 1927, n. 1264, sulla disciplina delle arti ausiliarie delle professioni sanitarie. (028U1334)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 19/07/1928 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/04/1998)
Testo in vigore dal: 19-7-1928
 
                               Art. 22 
 
 
  E' vietato a tutti coloro che esercitano le  arti  contemplate  nel
presente regolamento di fare uso, a qualsiasi scopo e  con  qualsiasi
mezzo, nella indicazione delle arti che professano, di  denominazioni
e termini che non siano la rigorosa, letterale riproduzione di quelli
usati,  nella  designazione   delle   arti   stesse,   dal   presente
regolamento. 
 
  E' ugualmente vietato ai suddetti esercenti l'uso di  abbreviazioni
ed aggiunte a tali  denominazioni  che  possano  comunque  ingenerare
errori ed equivoci sul contenuto della attivita' professionale cui  i
medesimi sono autorizzati in forza del presente regolamento. 
 
  Le disposizioni dei due commi precedenti sono applicabili anche  ai
proprietari delle aziende nelle quali si esercitino le  arti  che  vi
sono indicate quando siano persone diverse dagli  esercenti  le  arti
stesse. 
 
  I contravventori sono puniti con l'ammenda fino a L. 300. 
 
  In caso di recidiva l'ammenda non sara' inferiore a L. 200.