REGIO DECRETO-LEGGE 2 novembre 1933, n. 1741

Disciplina dell'importazione, della lavorazione, del deposito e della distribuzione degli olii minerali e dei carburanti. (033U1741)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 14/01/1934
Il Regio Decreto 20 luglio 1934, n. 1303 ha successivamente disposto che il presente provvedimento entra in vigore il 16/08/1934.
Regio Decreto-Legge convertito dalla L. 8 febbraio 1934, n. 367 (in G.U. 16/03/1934, n.64).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 01/05/1941)
Testo in vigore dal: 14-1-1934
                              Art. 21. 
 
  Le trasgressioni alle disposizioni contenute nel  presente  decreto
saranno  punite   con   l'ammenda   da   L.   5000   a   L.   10.000,
indipendentemente dai provvedimenti amministrativi previsti nell'art.
17. 
 
  Ove si tratti di societa' commerciali, la pena si applica a ciascun
amministratore. 
 
  Senza pregiudizio  delle  pene  previste  in  questo  articolo,  il
Ministro per le  corporazioni,  con  proprio  decreto,  ordinera'  la
chiusura  degli  stabilimenti  di  lavorazione  o  dei   depositi   e
distributori automatici  per  i  quali  non  risultino  osservate  le
disposizioni del presente decreto.